VIETRI SUL MARE: AGGREDISCE L´EX MOGLIE ED IL COMPAGNO. ARRESTATO

0

 

Nel corso della nottata i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Salerno hanno arrestato un 41enne di Vietri sul Mare, incensurato, resosi responsabile di danneggiamento aggravato di un’autovettura, lesioni personali, percosse e minacce. L’uomo, a seguito di una lite per motivi sentimentali con la sua ex moglie avvenuta nel centro di Vietri sul Mare, ha minacciato e aggredito con calci e pugni sia la donna che l’attuale compagno, nonchè la sorella della stessa che ha riportato contusioni ed escoriazioni multiple giudicate guaribili in sette giorni. Dopo l’aggressione l’uomo è andato via per poi ritornare dopo qualche minuto sul posto, dove ha inveito contro l’autovettura della sua ex moglie, causando la rottura del parabbrezza anteriore, del lunotto posteriore e dei cristalli laterali. Nel frattempo sono sopraggiunti i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile in servizio di controllo del territorio, allertati dagli stessi malcapitati, che hanno tratto in arresto l’uomo con l’accusa di danneggiamento aggravato, lesioni personali, percosse e minacce. Nella mattinata odierna l’uomo è stato processato con rito direttissimo presso il Tribunale di Salerno, che ha convalidato l’arresto e ha emesso una sentenza di condanna a 4 mesi di reclusione con sospensione condizionale della pena.

Lascia una risposta