MULTI-GROUND UN WORKSHOP CON MATTEO GUARNACCIA DAL 12 AL 16 GIUGNO

0

5 giorni di arte, mare, cielo, cibo: nutrimento per il corpo e la mente, una rigenerazione per l’animo!

Guarnaccia a Positano: Un grande artista e pensatore in un luogo fuori dal comune, immerso nel mito.

Un workshop diretto a tutti, specialmente ad artisti, fotografi, filosofi, poeti, galleristi, curatori, critici, musicisti, danzatori, architetti, studenti e liberi pensatori.

Un’occasione particolare per un’immersione totale nell’arte – e per una vacanza unica!

Multi-ground: né sotterraneo (underground) né aereo (overground), un’esperienza multistrato per ripercorrere la leggenda dell’Altrove, una visione, una ricerca fatta tra mondi e corpi in collisione.

Multi-ground è un workshop “apparecchiato” in uno dei luoghi che hanno punteggiato quella leggenda: Positano laddove Sole, Divinità, Rock’N’Roll e il Mar Mediterraneo amoreggiano languidamente pensando alla California, a Londra, ad Amsterdam, a Kathmandù …

Matteo Guarnaccia ci introduce a storie vicine e lontane con parole, con segni e disegni che, come foglie, cadono in uno stagno evocando cerchi nell’acqua che si allargano e toccano altri mondi mentre gli ospiti dipingono, fotografano, scrivono, realizzano oggetti, raccolgono piante, in un luogo paradisiaco e ancestrale.

Il Workshop Multi-ground sarà poi documentato da una rivista, elaborata e progettata sul luogo da tutti i partecipanti e poi diffusa via mail in formato PDF. Un foglio aperto, clandestino e, come una farfalla, vagamente immateriale.

Un foglio/giornale che chiunque potrà stampare, e far volare, per poi magari vederlo posare su un

divano del Chelsea Hotel a New York, sul banco di un fruttivendolo a Venezia o da un barbiere bretone; buono per incartare sogni ed ulteriori evoluzioni.