Agropoli, brillante operazione dei Carabinieri, in manette sei donne per furto

0


Si tratta di: I. M. 37 anni, S.M. 28, V. M. 44, S. M. 38, I. A. 35, di nazionalità russa, finite in carcere, e di A. C. 38, ai domiciliari. Il modus operandi era sostanzialmente molto semplice: distrarre il titolare del negozio proponendo l’acquisto di piccoli oggetti che venivano pagati con banconote di grosso taglio e che dovevano essere cambiate. In quel frangente, non appena il proprietario si distraeva, scattava il furto. (condensato da cilentonews.it)