Agropoli, Cilento, tassisti abusivi (troppi)

0

 Perchè non si mettono in regola; loro, i tassiti abusivi, poi chi gli dice niente, risolvere il problema dei tassisti abusivi ad Agropoli e Cilento è una montagna troppo alta da scalare, “fanno più corse di noi, lavorano, eccome se lavorano…”, perfetto, tutto perfetto, no, siamo alla frutta, la risposta di m.d., scoraggiato, amareggiato, nervoso, “bello poter dire, ogni tassista è un tassista regolare, la realtà è ben altra, inutile pigliarci in giro…”.
Tassisti abusivi aumentano, battono 2 a 1 i tassisti regolari, che pagano le tasse, tutto in regola; è tempo di dire basta, Cilento, Agropoli, Santa Maria, diversi sono i tassisti abusivi, ex autisti di una gloriosa azienda di trasporto pubblico, mettiamoci che molti albeeghi, non tutti, chiamano loro gli abusivi per i loro clienti, quadro completo; basta fare un veloce giro sul web, per rendersi conto che i tassisti abusivi non sono solo nel Cilento, è di otto mesi fa, l’ultimo blitz dei vigili di Napoli contro i tassisti abusivi. (Giovanni Farzati)