Positano ausiliari e strisce blu Guarracino stiamo lavorando.. Sis addio?

0

 

Le strisce blu non ci sono più? Beh, abbiamo fatto respirare un pò i positanesi. Raffaele Guarracino assessore alla viabilità e protezione civile con sindaco Michele De Lucia replica al capogruppo di opposizione Domenico Marrone (con il quale ha condiviso un periodo in giunta) con una battuta. “Stiamo lavorando presto chiariremo le nostre scelte – spiega Guarracino -, stiamo facendo molto, forse sbagliamo a non pubblicizzarci ma preferisco che la gente veda i fatti ed i risultati, non mi piace vantarmi del mio lavoro”. Il geometra Raffaele Guarracino è delegato della protezione civile e della viabilità (nella foto con un volontario per la viabilità) “Siamo stati i primi in tutta la costa d’ Amalfi a fare da soli per la viabilità ed organizzarci – dice Guarracino -, questa Pasqua è stata tranquilla come non mai. Gli operatori sono tutte persone esperte e del posto”. Infatti si trovano volontari di Ravello, Minori etc.. Anche se dobbiamo dire che la provincia di Salerno avrebbe dovuto rinnovare il servizio degli ausiliari dove anche gli operatori stessi erano maggiormente garantiti “Il Comune si organizza, speriamo che vi siano gli ausiliari, ma nel frattempo ci siamo organizzati noi. Con la protezione civile stiamo facendo molto, corsi, esercitazioni e quant’altro. Per quanto riguarda la viabilità Positano gestirà da sola le strisce blu e a giorni attiveremo il dispositivo”. Dunque addio alla SIS di Perugia? Positano è stata la prima che ha coinvolto questa società e ora sarà la prima a toglierla? Su questo non si hanno notizie precise anche se le “criticità” sono evidenti dal costo e manutenzione delle macchinette alla gestione contabile-amministrativa delle entrate. Ravello ci ha provato facendo un bando dove poi rinunciarono i vincitori a Piano di Sorrento continua ad operare la SIS vediamo cosa succederà qui da noi..