Praiano codice etico per Lauretano prioritaria riforma amministrativa per Di Martino. Comizi al via domani

0

 

Pubblichiamo allegati i programmi delle due liste .Un Codice Etico al primo punto del programma della lista di Raffaele Lauretano a Praiano. E’ questa la novità nei programmi delle liste dei vari candidati a sindaco in costiera amalfitana. Praiano, che va al voto insieme ad Amalfi e Ravello, da il via alla campagna elettorale con il primo comizio della lista numero uno L’Onda del Cambiamento di Raffaele Lauretano mentre la lista numero due Insieme in Libertà di Giovanni Di Martino, erede di Gennaro Amendola, si organizza con incontri per i quartieri. “Le nostra priorità è il codice etico – spiega Lauretano -, ci imporremo di non assumere familiari al Comune nella nostra amministrazione. Una cosa che è stata decisa insieme al gruppo” Primo comizio domani alle 20 in piazza San Luca per Lauretano mentre Di Martino si organizza con gli incontri “Faremo dei comizi la settimana prossima, al momento stiamo ancora lavorando al Comune – dice Di Martino -, la priorità è una riforma della macchina amministrativa, nel senso che dovremmo organizzarci per il federalismo fiscale di cui ancora molti comuni non hanno valutato la portata”. Sondaggio interrotto a Praiano per gli stessi motivi di Conca e come a Conca la nostra testata rimarrà neutrale e indipendente cercando di rispettare massimamente la par condicio fra i candidati. Ogni due-tre giorni la redazione sta sentendo sia Lauretano che Di Martino, per garantire per il rispetto per i praianesi, la massima obiettività possibile.

Seguiremo il primo comizio di ogni lista ma abbiamo bisogno di aiuto sia nel trascrivere gli interventi che per le foto ed eventuali video perchè stiamo seguendo fra Vico Equense, Piano di Sorrento, Cetara, Ravello, Agerola diverse elezioni.

Per ogni comunicato mandate a info@positanonews.it