perugia :studentessa stuprata in pieno centro forse da un nordafricano

0

L’aggressione in piena notte. Forse un tentativo di violenza sessuale. Ancora in corso le ricerche del responsabile forse un nordafricano secondo i c.c e la studentessa

E’ stata aggredita la scorsa notte, in una delle viuzze che collegano piazza Morlacchi a via dei Priori una ragazza di 23 anni, studentessa, vittima di un episodio di violenza che riaccende nuovamente i riflettori sul perenne tema della sicurezza nel cento storico di Perugia.

Alcuni passanti hanno sentito le grida di aiuto della ragazza in piena notte e hanno chiamato subito la polizia, che giunta sul posto ha trovato la giovane ricoperta di lividi e segni di violenza, con i vestiti strappati in più punti.

La ragazza è stata portata subito in ospedale, mentre gli agenti hanno raccolto alcune testimonianze dei passanti, tra cui qualcuno che aveva visto un uomo fuggire dopo l’arrivo dei soccorsi. La giovane studentessa avrebbe detto alla polizia di aver subito un tentativo di stupro, anche se i primi accertamenti medici non hanno rilevato segni di violenza sessuale.

Le indagini della polizia sono ancora in corso, per tentare di risalire all’identita del presunto aggressore forse un nordafricano come descritto dalla ragazza perugina.