Napoli. Feltrinelli. Eventi sino al 21.04.2011.

0

Eventi la Feltrinelli | Napoli

dal 16 al 21 aprile 2011

16 Sabato

la Feltrinelli Express

Stazione Centrale – P.zza Garibaldi

ore 17

Ragazzi

IL TEATRO NEL BAULE

Chi lo dice che ogni storia deve avere un finale? A Gianni Rodari non piacevano le regole date senza motivo, e che una storia fosse obbligata ad avere uno e un solo finale, gli sembrava una regola da mettere alla prova, per vedere se era una regola buona o no. Ed ecco il risultato: Tante storie per giocare (Einaudi Ragazzi), un libro di racconti bizzarri, a volte fiabeschi, a volte surreali, dal finale aperto.

La Masseria GiòSole accompagnerà la lettura con un succo di frutta.

(età consigliata: dai 6 anni)

 

17 Domenica

la Feltrinelli Libri e Musica

via Santa Caterina a Chiaia, 23

ore 11.30

Ragazzi

IL CLUB DEI PICCOLI LETTORI

Giovannino Perdigiorno, viaggiando in elicottero, arrivò nel paese degli uomini di zucchero. Dolcissimo paese! E che uomini carini! Sono bianchi, sono dolci, si misurano a cucchiaini.

Un nuovo appuntamento con il cantastorie animato, che questa volta si ispira a uno dei successi di Gianni Rodari: I viaggi di Giovannino Perdigiorno (Emme Edizioni).

(età consigliata: da 5 anni)

 

18 Lunedì

la Feltrinelli Libri e Musica

via Santa Caterina a Chiaia, 23

ore 11

Ragazzi

LA FELTRINELLI PER LA SCUOLA

Un viaggio archeologico nel sottosuolo napoletano alla scoperta del legame esoterico tra la cultura dei grandi pensatori del passato e quella popolare dei personaggi minimi, delle voci, degli umori e suoni dei cortili antichi di Napoli e dei misteri in essi custoditi. Incontro con Claudio Buglione, autore del libro Il segreto di Virgilio (L’isola dei ragazzi).

 

19 Martedì

la Feltrinelli Libri e Musica

via Santa Caterina a Chiaia, 23

ore 18

Libri

LA PRIMA STORIA DELL’AUTOSTRADA DEL SOLE

Il 4 ottobre del 1964 una striscia di asfalto lunga 755 chilometri collega Milano con Napoli, il Nord con il Sud, la nebbia con il sole. All’interno di una rigorosa ricostruzione storica, mescolando personaggi d’invenzione e protagonisti reali, La strada dritta (Mondadori), romanzo d’esordio del direttore della Rai di Napoli Francesco Pinto, racconta la storia dell’Autostrada del Sole. Con l’autore presentano il volume Maurizio de Giovanni, Francesco Durante e Paolo Macry. Conduce Adriano Albano. Letture di Riccardo Polizzy Carbonelli e Patrizio Rispo.

 

20 Mercoledì

la Feltrinelli Librerie

Via S. Tommaso D’Aquino 70

ore 18.00

Libri

STORIA E MITO DI ISCHIA

Ischia, la maggiore delle isole del golfo di Napoli, nel corso dei secoli ha cambiato nomi, abitanti e dominatori. Eppure, ancora oggi, il riflesso dell’antichissimo passato e del mito è vivo nel paesaggio e nelle strade, tra i monumenti e gli edifici comuni, negli usi e nei costumi e persino sui volti della gente. Ne parliamo in occasione della presentazione del volume Ischra. La storia e il mito di un’isola dalle origini all’alto Medioevo (Graus) di Gianni Matarese. Con l’autore intervengono Francesco Marolda e Giuseppe Rolandi.

 

20 Mercoledì

la Feltrinelli Libri e Musica

via Santa Caterina a Chiaia, 23

ore 18

Libri

INCONTRO CON CLAUDIO FAVA

Fu allora che mi misi in testa di ammazzarlo. Non avevo mai ucciso nessuno. Non sapevo nemmeno se ne sarei stata davvero capace: solo che a volte le cose vanno fatte e basta. Senza girarci troppo attorno, altrimenti ti dimentichi tutto, anche la rabbia. E senza rabbia si ammazza solo nei film o nei libri. Per finta.

Nel romanzo Teresa (Feltrinelli), Claudio Fava inventa un personaggio femminile indimenticabile e potente, al centro di una storia dove la vera protagonista è la rabbia che non si fa mai rassegnazione. Ne parlano con l’autore Giustino Fabrizio e Silvio Perrella.

 

21 Giovedì

la Feltrinelli Librerie

Via S. Tommaso D’Aquino 70

ore 18.00

Libri

INCONTRO CON PAOLO VIRNO

Incontro con il filosofo Paolo Virno, in occasione della riedizione rivista e aggiornata di Convenzione e materialismo. L’unicità senza aura (Derive Approdi), il volume che, pubblicato per la prima volta nel 1986 e poi scomparso, ha segnato lo sviluppo del pensiero critico in Italia e non solo. Con l’autore interviene Mauro Trotta.

 

21 Giovedì

la Feltrinelli Libri e Musica

via Santa Caterina a Chiaia, 23

ore 18

Musica

PIÙ CLASSICA. I CONCERTI DEL CONSERVATORIO

Mater dolorosa. Concerto pasquale con musiche di Bach, Pergolesi, Paisiello, Scarlatti, Mercadante, Donizetti e Rossini. Con Cinzia Rizzone (soprano), Elena Somma (soprano), Francesco Santoli (tenore), Luigi Narducci (basso) e il M° Lino Costagliola al pianoforte. In collaborazione con il Conservatorio di Napoli San Pietro a Majella.