80 enne padovana stprata da un uomo di etnia rom e NON romeno, preso dai cc

0

PADOVA / I carabinieri del comando provinciale di Padova, in collaborazione con l’Interpol e la polizia rumena sono riusciti a catturare a Galati (Romania) un 33enne di etnia rom (ZINGARO)ritenuto autore della violenza sessuale e della tentata rapina avvenute nei confronti di un’anziana signora padovana nella sua abitazione.

La vicenda risale al 24 luglio 2010 quando il rom, ora arrestato, se la prese con una vedova 80 enne, in in quartiere meridionale di Padova. Non avendo trovato un bottino soddisfacente la aggredì nella sua camera al piano terra, mentre la signora stava dormendo.

Solo la tenacia del nucleo investigativo dell’Arma della città del Santo è riuscita a recuperare i necessari riscontri per arrivare ad una svolta nelle indagini, attraverso le tracce biologiche del rapinatore. A questo punto il Ris di Parma ha potuto mettere in fila le informazioni, sotto il cordinamento del sostituto procuratore Roberti. Il Gip del tribunale di Padova, Lara Fortuna, ha quindi emesso un ordine di cattura e in seguito un mandato di arresto europeo. Estremamente complesso da eseguire visto che il criminale, con 10 alias diversi, si è rivelato essere attivo in mezza Europa.