Napoli – Omaggio a Totò

0

Ogni 15 febbraio, la delegazione napoletana dell’Associazione Internazionale Regina Elena Onlus commemora la nascita del grande artista Totò.
 

Oggi, a Napoli, è stato celebrato “il principe della risata”, considerato uno dei più grandi interpreti nella storia del teatro e del cinema italiano. Dopo 44 anni dalla sua morte molti rimangono affezionati a questo protagonista allietando tante generazioni con le sue battute.

La commemorazione si è svolta nella Sala della Giunta di Palazzo San Giacomo, alla presenza della figlia dell’artista, Liliana de Curtis, accolta dall’Assessore alla Memoria della città Diego Guida, presenti il Vice Presidente della Provincia, Prof. Gennaro Ferrara, una rappresentanza dei Carabinieri, e della Finaza, Gennaro Carilli, Docente di Storia delle Dottrine Politiche, ed Augusto Sainati, Docente di Storia del Cinema, dell’Università Suor Orsola Benincasa. Liliana de Curtis e Gianni Lamagna hanno eseguito alcuni brani tratti dal loro “Concerto per un Principe chiamato Totò”. Numerosi i giovani.

In conclusione, alla presenza del Sindaco, il Cav. Rodolfo Armenio ed il Cav. Orazio Mamone hanno consegnato all’Assessore Diego Guida ed a Liliana de Curtis il quadro commemorativo creato dal Sodalizio apolitico per il 150° anniversario della proclamazione del Regno d’Italia.

Domani 15, alle ore 9.30, alla presenza dei familiari di Totò, l’Assessore Diego Guida deporrà una corona di fiori sulla tomba dell’artista alla Cappella de Curtis nel cimitero del Pianto.

 

Napoli 14 aprile 2011

I Responsabili Cav. Armenio Rodolfo, Cav. Ugo Mamone, Franco Mario