restano in carcere di ventimiglia i 4 giovani di etnia rom (non romeni) per omicidio di allavena

0

GENOVA, 13 APR – Restano in carcere i 4 romeni accusatidell’omicidio di Walter Allavena, l’idraulico di Ventimigliamassacrato a calci e pugni nella notte tra il 9 e il 10 aprileperche’ intervenuto a difesa del figlio. Il gip del tribunale diSanremo, Eduardo Bracco, ha convalidato il loro arresto. Ifunerali della vittima saranno celebrati domani a Torri, dovel’uomo viveva e dove e’ avvenuta la tragedia. Una aggressionebrutale, a cui potrebbero aver partecipato anche altri romeni,tuttora ricercati.