Cilento Siglata la convenzione per il riconoscimento dell’Oasi blu “La Punta” di Pollica

0

Sabato 9 aprile 2011, presso il Palazzo Vinciprova in Pioppi è stata siglata la convenzione per il riconoscimento dell’Oasi “La Punta” tra l’Associazione “Marenostrum” e il WWF OASI S.R.L. con l’adesione del Comune di Pollica. L’area marina a tutela “La punta”, gestita dall’associazione “Marenostrum”, è stata classificata come Oasi affiliata del WWF. A firmare l’atto Dario Mottula, presidente dell’Associazione Culturale “Marenostrum” e Antonio Canu, presidente del CDA WWF Oasi società unipersonale a.r.l. alla presenza del sindaco f.f. del Comune di Pollica, Stefano Pisani. 

La presidentessa del WWF Cilento e Vallo di Diano, Federica Sirignano, si dichiara soddisfatta dell’accordo raggiunto: “Saremo felici di organizzare la giornata delle oasi del WWF, il 22 maggio, anche nella neonata oasi blu “La Punta”. In  quest’oasi sarà possibile svolgere attività, come lo snorkeling e il sea watching, volte alla conoscenza dell’ambiente marino. Per rispettare l’ambiente marino è indispensabile conoscerlo”.

Nella neonata Oasi blu “La Punta”, sita tra le località marine del comune di Pollica, Pioppi e Acciaroli, erano già in corso attività di ricerca e studio per la salvaguardia della biodiversità e del patrimonio ambientale nonché attività divulgative e didattiche rivolte alle scuole di ogni ordine e grado.

Ricordiamo che l’oasi blu “La Punta” non è la sola nel territorio cilentano, si affianca all’oasi di Morigerati.

fonte Il >Giornale del Cilento Biagio Cafaro • 13 aprile 2011

scelto da Michele Pappacoda

Lascia una risposta