Torre del Greco, usura, arresti

0

 La denuncia di una vittima ha portato a Torre del Greco (Napoli) alla scoperta di un giro di usura per almeno un milione di euro. Decine le persone vessate, con prestiti che in alcuni casi subivano un tasso di interesse del mille per cento annuo. Questa mattina gli agenti del commissariato torrese hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare emessa dalla procura di Torre Annunziata a carico di quattro persone: si tratta di Anna Ramondo, 46 anni, del convivente Giuseppe Scognamiglio e di Nunzio Avvoltoio, 40 anni, tutti finiti in carcere, oltre di Aniello Nocerino, 33enne posto agli arresti domiciliari.