Cava de Tirreni. Pretendeva il ricovero, arrestato 50enne per lite all’ospedale

0

Durante la scorsa notte, tra giovedì e venerdì, il personale della squadra volante del commissariato di Pubblica sicurezza di Cava de’Tirreni ha arrestato Vincenzo Pucci, di 50 anni per violenza, resistenza, minacce e lesioni a pubblici ufficiali, nonché per interruzione di pubblico servizio.
L’uomo si era portato verso le ore 00,30 presso il pronto soccorso di Cava de’Tirreni, pretendendo di essere ricoverato. Nell’occasione aveva minacciato il personale medico e i presenti, rovesciato suppellettili varie e provocato, con il suo comportamento violento, la totale interruzione dell’attività sanitaria.
Il personale di polizia intervenuto e la guardia giurata del pronto soccorso, nel tentativo di farlo desistere da tale comportamento, sono stati aggrediti con calci e spintoni. Dopo una violenta colluttazione il Vincenzo Pucci è stato bloccato ed arrestato. L’uomo era stato in precedenza già arrestato per i reati di rapina, sequestro di persona, incendio e minacce.
fonte Cavareporter
proposto da Michele Pappacoda