GIAPPONE, CANE SALVATO SU CASA ALLA DERIVA

0

TOKYO – Ancora una bella storia, proveniente dal Giappone, colpito tre settimane fa da un terremoto devastante seguito da uno tsunami. Un cane è stato salvato dalle onde dell’oceano dopo 21 giorni dal sisma.  La guardia costiera, riferisce l’agenzia Kyodo, ha avvistato l’animale che galleggiava su quanto rimaneva del tetto di una casa alla deriva a circa 2 chilometri al largo di Kesennuma, nella prefettura di Miyagi. Gli uomini della guardia costiera giapponese hanno recuperato il cane, apparentemente in buone condizioni, con un’imbarcazione, dopo che l’animale era fuggito dall’elicottero che lo aveva portato a bordo per rifugiarsi su altri relitti che galleggiavano sul mare.

fonte Leggo

proposto da Michele Pappacoda

Lascia una risposta