Massa Lubrense – Scoperta sala giochi abusiva

0

Aveva messo su una sala giochi senza le previste autorizzazioni. A Massa Lubrense i carabinieri della locale stazione, insieme ad agenti del comando di polizia municipale e personale dell’Asl Na 3 sud, hanno effettuato un servizio per eseguire controlli di polizia amministrativa e di prevenzione contro il gioco d’azzardo denunciando in stato di libertà un 22enne di Pollena Trocchia, titolare di una sala giochi in località Sant’Agata sui due Golfi, risultata sprovvista di licenza di esercizio e nella quale aveva allestito un vero e proprio internet point con 4 computer permettendo agli avventori di scommettere e utilizzare giochi on-line tipo poker. il tutto senza le autorizzazioni previste. Le apparecchiature informatiche sono state sottoposte a sequestro, mentre al titolare e’ stata contestata violazione amministrativa di 1.032 euro. E’ stata, inoltre, richiesta la chiusura dell’esercizio.

MICHELE PAPPACODA