LE IENE, "MELA D´ORO" AI VIP PER IL PESCE D´APRILE -VIDEO

0

ROMA – Quest’anno il pesce d’aprile ha la forma inconsueta di una mela d’oro, protagonista degli scherzi portati a termine dalla «iena» Gip, che per l’occasione ha progettato una nuova speciale classifica: «7 cose da non fare con una mela d’oro». Tra le sue vittime sia fra i vip che gente comune.
Da Manuela Arcuri, che durante una fantomatica intervista si è ritrovata a rispondere ad una mela d’oro invece che ad un microfono, ad Aldo Montano, rimasto di sasso quando in un bar si è visto consegnare la mela al posto del resto; nella trappola finisce anche La Pina che fermata da Gip con la scusa di un progetto di lavoro si ritrova con una mela d’oro in mano mentre l’interlocutore fugge via lasciandola esterrefatta. Non è andata meglio a Giampaolo Morelli che la mela se l’è vista addirittura tirare addosso. Ma la beffa non si è fermata ai vip abbattendosi inesorabile anche su tante persone comuni: dal vigile urbano a cui viene affidata la mela d’oro per custodirla come un oggetto di valore alla cassiera di un supermercato vittima di un tentativo di ipnosi attraverso la mela d’oro, sino al negoziante a cui viene proposto di permutarla con altri articoli in vendita.

fonte;leggo            scelto da michele de lucia