CASA: PROSEGUE DAVANTI A MONTECITORIO PROTESTA COMITATI CAMPANI ANTI RUSPE

0

Prosegue la protesta in piazza Montecitorio dei Comitati campani uniti che chiedono lo stop delle demolizioni delle case nell’area di Sorrento, Castellammare, Sant’Antonio Abate dove le ruspe vanno avanti con gli abbattimenti dopo che quest’area sottoposta a vincoli naturalistici era rimasta fuori dall’ultima sanatoria e anche dalla ‘protezione’ di un emendamento al Milleproroghe recentemente bocciato. Sono circa una trentina i manifestanti che attuano ormai da diversi giorni un sit in davanti alla Camera con tanto di tenda e giacigli di fortuna.
Il senatore Di Nardo (Idv) ha messo loro a disposizione delle coperte e i Comitati sono decisi ad andare avanti ad oltranza perche’, dicono, le demolizioni potrebbero essere in tutto quasi 70mila e chiedono quindi al governo un provvedimento d’urgenza che blocchi tale rischio.