17 marzo 1861. Proclamazione del Regno d´Italia

0

L’Associazione Internazionale Regina Elena Onlus ha organizzato oggi, a Napoli, una S. Messa di suffragio per i tutti i Caduti che hanno dato la vita per la Patria,  presso il Mausoleo di Posillipo che custodisce i caduti delle due guerre mondiali compresi quelli delle “Quattro giornate”. Il Sacro Rito è stato presieduto da Padre Vincenzo Pelella.
 
Dopo la celebrazione si è svolta la deposizione di una corona d’alloro inviata da S.A.R. il Principe Sergio di Jugoslavia, Presidente Internazionale del Sodalizio apolitico intitolato alla “Regina della Carità” Elena del Montenegro, presente in 56 Paesi da oltre 25 anni. 
L’iniziativa patriottica, coordinata dal Cav. Rodolfo Armenio, dal Cav. Orazio Mamone e da Mario Franco, ha ricevuto il patrocinio di: Regione Campania, Provincia di Napoli, Tricolore Associazione Culturale , Club Nautico della Vela Napoli, Circolo degli Universitari. Erano presenti il Consigliere provinciale Enrico Flauto, una delegazione della Croce Rossa Italiana in divisa, il Presidente dell’Associazione Nazionale Carabinieri Nucleo Volontariato Gli Altruisti Soccorritori, del Comitato “Tutela del patrimonio e delle Tradizioni Napoletane” dell’AIRH,

Tra i numeri messaggio pervenuti per le cerimonie all’Associazione Internazionale Regina Elena Onlus, quello dal Palazzo del Quirinale a firma dell’Assistente militare del Capo dello Stato per l’Arma dei Carabinieri; del Presidente del Senato, Dr Renato Schifani; del Prefetto di napoli, Dr Andrea De Martino; dell’Arcivescovo Metropolita di Napoli, Cardinale Crescenzio Sepe, della Medaglia d’Oro al Valor Militare l’On. Gianfranco Paglia e del Presidente della municipalità di Posillipo e di numerose altre autorità.

Partecipando alla cerimonia nella Basilica del Pantheon in Roma, in occasione dell’omaggio del Capo dello Stato al fondatore del Regno d’Italia, Re Vittorio Emanuele II, S.A.R. il Principe di Napoli Vittorio Emanuele ha inviato il seguente messaggio:
“Mi unisco alla S. Messa ed alla deposizione di una corona d’alloro al Mausoleo di Posillipo, a Napoli, che ospita i Caduti della prima e seconda guerra mondiale, compresi quelli delle Quattro giornate, organizzate dalla benemerita Associazione Internazionale Regina Elena. Ho particolarmente apprezzato il fatto che oggi, 150° anniversario della proclamazione del Regno d’Italia, l’importante Sodalizio abbia doverosamente deciso di rendere un solenne omaggio a tutti quelli che, con onore e coraggio, hanno combattuto per assicurare la libertà, l’unità, la sovranità e la pace. Vittorio Emanuele”.
  
 
Napoli, 17 marzo 2011
i responsabili Cav. Rodolfo Armenio, Cav. Orazio Mamone, Franco Mario