Carabiniere chiede di far spostare l’auto a un ragazzo. Viene insultato

0

Bar Molossi: trattenuti 3 giovani nocerini

 

 

Tre ragazzi, di età compresa tra i 18 e i 23 anni sono stati fermati, ieri sera presso il Bar Molossi di Nocera Inferiore sito in Via Cucci, dall’arma dei carabinieri.

Alcuni uomini in servizio, si trovavano a passare nei pressi del bar e vi hanno trovato parcheggiata un’auto in malo modo sopra il marciapiede; entrati nel bar hanno chiesto gentilmente di spostare la vettura per parcheggiarla in modo da non intralciare il traffico cittadino ma, un giovane – successivamente portato in caserma – ha iniziato a insultare le forze dell’ordine che hanno, in primis fatto verbale e successivamente trattenuto il ragazzo.

In seguito anche gli altri due amici hanno iniziato a ingiuriare gli uomini che hanno, poi, ritenuto opportuno trattenerli assieme al loro compagno.

Al momento gli stessi Carabinieri stanno perquisendo il bar nell’eventuale ricerca di sostanze stupefacenti.

Nessuno dei tre giovani aveva precedenti ma il comportamento dello stesso ragazzo ha indotto gli stessi gendarmi a perlustrare il locale del bar, in caso questo, fosse usato come base operativa dal trio come da una eventuale banda; ciò in quanto, qualche tempo fa, nei pressi della stessa strada era stato arrestato un piccolo boss per lo spaccio di cocaina.

Negli ultimi anni, sempre più ragazzi, consumano e spacciano sostanze illegali, insultano le stesse forze dell’ordine e causano scompigli all’interno della città. Come mai assistiamo a tutto questo? Dove stiamo fallendo? Cosa abbiamo fatto o cosa ancora non abbiamo fatto? Per il momento possiamo rifletterci sopra.

 

Francesco Toto.