Cava de Tirreni. Adinolfi ringrazia tutti: «Giornata speciale per Antonietta»

0

Un vero e proprio bagno di folla – lo definisce la nota comunale – quello che si è vissuto sabato sera a Cava de’Tirreni in occasione della grande festa che l’amministrazione comunale metelliana ha voluto organizzare per tributare pubblicamente alla concittadina Antonietta Di Martino il giusto riconoscimento pubblico per le sue imprese sportive, culminate con la conquista agli Europei di Atletica leggera “indoor” di Parigi della medaglia d’oro nella specialità del salto in alto. Ed è stata soprattutto la grande partecipazione di pubblico a testimoniare l’affetto per la nostra Antonietta da parte della sua città. «Che fosse una giornata speciale – ha dichiarato l’assessore allo Sport Carmine Adinolfi – lo si era già capito nei giorni scorsi quando dai pasticcieri e dai titolari di bar cavesi, spontaneamente, è partita la proposta di offrire spumante e torte a volontà per la grande festa. Come amministratori non potevamo che accogliere l’iniziativa che è stata inserita nel programma ufficiale della cerimonia che ha vissuto gli altri momenti importanti prima nel Salone di rappresentanza del Palazzo di città con la presenza del sindaco Galdi, dell’assessore provinciale allo Sport Iannone, del consigliere regionale Baldi e persino del presidente Cirielli, rientrato appena in tempo in città per l’occasione, e poi in chiesa nella concattedrale con la santa messa officiata da don Rosario Sessa. Debbo, a nome dell’amministrazione comunale, ringraziare pubblicamente tutti quelli che a vario titolo hanno permesso che vivessimo tutti insieme una straordinaria serata nel segno della nostra grande campionessa».

fonte Cavareporter

M.P.