Monti Lattari. Diritto alla casa, il 30 marzo manifestazione a Roma

0

Si è riunito ieri il Coordinamento dei Comitati Uniti Napoli Sud – Area Torre Stabiese- Monti Lattari- Cava de’Tirreni. Dopo un ampio ed argomentato dibattito, sono state decise, all’unanimità dei presenti, tutte le possibili e fattive iniziative “volte al blocco degli abbattimenti ed alla difesa del sacrosanto diritto alla casa”. A tal riguardo, si è proceduto a calendarizzare le manifestazioni già in atto, a partire dalla prossima mobilitazione popolare di massa fissata per il giorno 30 marzo 2011 presso il Palazzo della Presidenza del Consiglio dei Ministri, “per rivendicare il Diritto inviolabile alla casa, affinchè venga emanato in tempi rapidissimi, una norma che blocchi gli abbattimenti nella Regione Campania e riapra i termini del condono edilizio fino al 31/12/2010”. Quindi, l’appello “a tutti i cittadini coinvolti da questo tragico problema, e a tutti coloro che sono disposti a contribuire a questa manifestazione, chiediamo una mobilitazione generale affinchè il 30 marzo, migliaia di cittadini possano raggiungere Roma per chiedere al Presidente del Consiglio Berlusconi di mantenere gli impegni assunti nei confronti del popolo campano”.

Michele Pappacoda

Lascia una risposta