SORRENTO. CHIUSA VIA ROTA,LA PARALISI SUL CORSO ITALIA

0

Riceviamo e pubblichiamo

Da 3 giorni e’stata chiusa via Rota a Sorrento per lavori di asfalto e questo ha prodotto una paralisi di traffico sul corso Italia da Piano a Sorrento. L’orario più drammatico è sia l’intera mattinata e sia il pomeriggio fino a prima sera. Sarebbe stato più opportuno svolgere questi lavori di notte come già avvenne nel 2008 a corso Caulino di Vico Equense; ma, evidentemente, il comune turistico di Sorrento non poteva permettersi di pagare il turno lavorativo notturno agli operai in quanto 20 euro in più ad operaio avrebbe portato il budget comunale al collasso. E che comune turistico! Almeno due gli episodi inquietanti derivati da questo caos: una donna stava per partorire in auto a causa appunto del corso Italia paralizzato, uno scooter ha travolto un anziano nei pressi dell’ospedale sorrentino ma è stato comunque bloccato dai vigili urbani presenti che lo hanno identificato e trattenuto in attesa che l’anziano fosse visitato al nosocomio sorrentino. Si spera che il comune del turismo ai prossimi lavori metta mano alle casse e espleti i servizi di asfalto tra le 23.00 e le 05.30 evitando, così, i collassi stradali di questi giorni. Amministratori di Sorrento, che sono per voi 20 euro in più ad operaio? 5 operai 100 euro che sono per voi comune turistico? Ma pure 10 operai 200 euro in più del servizio diurno, che sono? Grazie.