ABUSIVISMO A CAPRI: LA POLIZIA SCOPRE LAVORI NON AUTORIZZATI A VILLA BISMARCK, SIGILLI E UNA DENUNCIA

0

Capri Abusi edilizi a Villa Bismarck, in una delle villette che costituiscono lo storico complesso immobiliare nei pressi dei ruderi di Palazzo a Mare a Capri, zona sottoposta a vincoli ambientali, paesaggistici e monumentali. Gli agenti della squadra antiabusivismo del commissariato di polizia di Capri, coordinati dal vicequestore Stefano Iuorio, hanno scoperto e denunciato per lavori abusivi l’amministratore unico della società proprietaria di un appartamento all’interno del complesso in cui erano in corso lavori privi di concessione edilizia. Sull’intera villa vige il vincolo di tutela, essendo stata dichiarata monumento nazionale nel 1985. All’interno dell’immobile i poliziotti hanno rilevato che erano state abbattute pareti divisorie, rimossi i pavimenti maiolicati ed ampliati alcuni spazi senza nessuna autorizzazione. L’intero appartamento, di circa 90 metri quadrati, è stato sequestrato.

fonte L’informatore Popolare

scelto da Michele Pappacoda

Lascia una risposta