SUCCESSO PER LA LUBRENSIS – TERZA AL CAMPIONATO ITALIANO

0

Il giorno 6 marzo 2010 ha avuto inizio il campionato italiano indoor di tiro alla fune. Sono state 8 le squadre a sfidarsi nella categoria 640 kg. Tra di esse era presente anche la Lubrensis, unica squadra del sud Italia ma anche la piu`giovane sia come eta` media che come anni di partecipazione al campionato. E`da soli tre anni che gli atleti massesi hanno iniziato la loro carriera rispetto ad altre squadre veterane del centro-nord Italia. Si sono visti i risultati tanto attesi dalla Lubrensis che si sta allenando duramente da due anni ed e` riuscita a strappare la medaglia di bronzo ad una squadra pluriscudettata, S.Rocco Faenza. Bisogna puntualizzare che quest’anno il livello di difficoltà è notevolmente aumentato, non solo grazie alla squadra partenopea ma anche agli enormi miglioramenti prodotti da “Spinetta-Cuneo”, quinta classificata, e “Polisportiva Serralta-S.Severino Marche”, sesta classificata. La Lubrensis si è già distinta nelle gare di girone, eseguendo, talvolta, tirate di notevole durata con le prime squadre in classifica. Raggiunto il quarto posto nel girone, si è qualificata alle semifinali affrontando “Cobra S.Vittoria”. Avendo perso con quest’ultima si è scontrata con la squadra “S.Rocco Faenza” per la conquista del terzo posto, vincendo due tirate ad uno. Il prossimo appuntamento è il 20 marzo a “S.Severino Marche” per la categoria 680 kg.