ADESCA 12NNE SU FACEBOOK, ARRESTATO. GENITORI RAGAZZINA CONTROLLAVANO IL ´PROFILO´ DELLA FIGLIA

0

Un maresciallo dell’esercito di 45 anni e’ stato arrestato con l’accusa di tentata violenza sessuale per aver adescato tramite Facebook una 12nne, figlia di una conoscente, fingendosi un’altra persona. L’uomo e’ stato bloccato da carabinieri in flagranza di reato mentre la ragazzina saliva a casa sua. I militari dell’Arma erano stati allertati dai genitori della minorenne che avevano controllato il profilo della figlia sul social netowork accorgendosi del rischio che stava correndo.

Michele Pappacoda