USA CHOC, 12ENNE UCCIDE I SUOI GENITORI -FOTO/VIDEO

0

•Gravi i fratellini di 9 e 5 anni
Un brutto caso di cronaca scuote gli Stati Uniti. Un ragazzino di appena dodici anni è stato infatti arrestato nel Colorado, con l’accusa di aver massacrato a colpi di arma da fuoco i suoi genitori e di aver ferito gravemente i fratellini. E’ accaduto a Burlington, in Colorado: Charles Long e sua moglie Marilyn, entrambi cinquantenni, sono stati trovati morti dalla polizia nella loro casa, dopo aver ricevuto una telefonata del dodicenne che parlava di “colpi di pistola” sparati nell’abitazione. Gli agenti hanno trovato anche un bimbo di nove anni e una bimba di cinque, gravemente feriti. La polizia ha sequestrato al dodicenne, che è accusato di omicidio, una pistola ed un coltello. In base alla legge del Colorado la pubblica accusa ha la possibilità di processare il dodicenne come un adulto.

Fonte:leggo                scelto da michele de lucia