Castellammare – Tenta "cavallo di ritorno", ucraino finisce in manette

0

 Sorpreso dai carabinieri mentre cercava di incassare denaro per la restituzione di un motorino precedentemente rubato. E’ stato per questo arrestato a Castellammare dai carabinieri della stazione di Sant’Antonio Abate, con l’accusa di estorsione, Ivan Holchuck, 19 anni, ucraino, volto già noto alle forze dell’ordine. Il giovane e’ stato sorpreso e bloccato dai militari dell’arma mentre stava per ricevere 150 euro in denaro contante da un 21enne di Lettere che era stato contattato per la restituzione del suo ciclomotore rubato nei pressi della stazione della ferrovia dello stato la sera del 26 febbraio. Dopo aver ricevuto la denuncia del furto, i carabinieri avevano predisposto un servizio nel corso del quale sono riusciti a bloccare il giovane mentre riceveva i soldi per la restituzione del mezzo. L’arrestato e’ stato tradotto nel carcere di Poggioreale.

Michele Pappacoda