domenica 31 agosto 2014 | Aggiornato alle 00:35

03/03/2011

Il saluto del CENTRO DI CULTURA E STORIA AMALFITANA a Ezio Falcone

Questo pomeriggio si sono tenuti ad Amalfi i funerali dello storico Ezio Falcone un'icona della cultura, amato da tutti per la sua umanità, della Costiera amalfitana . Pubblichiamo il saluto del Centro che ha presieduto

CENTRO DI CULTURA E STORIA AMALFITANA

 

All’improvviso non sei più tra noi.

Difficile accettarlo, impossibile rassegnarsi.

Addio Ezio, Presidente e amico vero.

 

Fino a ieri le nostre menti frugavano il passato della nostra piccola, bella e amata Amalfi protese a rendere contributi alla conoscenza della sua grande storia: quasi non c’era tempo per meditare sulla crudezza della morte che nessuno pensava incombente e che invece ad un tratto è sopravvenuta impietosa e ti  ha brutalmente staccato da noi.

Fervente fu la tua passione per la piccola ‘patria’ nell’operare quale Socio Decano e Fondatore della nostra Associazione  che molto ti deve.

Costante, intenso e fecondo fu per sette anni il tuo operato quale fattiva e nobile figura di Presidente del Centro.

Più di tutto ti distinsero il generoso impegno umano e culturale improntato dalla saggezza degli anni maturi e mai disgiunto da giovanile, coinvolgente entusiasmo.

I tuoi cimenti sociali, sindacali e politici furono prodigati in aiuto di tutti, sempre senza riserve e in uguale misura.

Pochi mesi fa, al termine del Tuo mandato, promettesti “resterò sempre vicino a voi e al Centro, perché voi e Amalfi sarete sempre nel mio cuore”.

Sapremo ricordarlo e, con questa certezza,  proseguiremo il cammino iniziato insieme.

 

Amalfi, dalla Sede del Centro, 2 marzo 2011                     

 

Presidente, Consiglio di Amministrazione               e Soci del Centro di Cultura e Storia Amalfitana

 

 

 

 

Inserito da: Redazione PN

Diventa fan di Positanonews

»» Visualizza tutti ««
LA SETTIMANA
SERVIZI