Milan umilia il Napoli con un sonoro tre a zero addio ai sogni da scudetto

0

 Ibrahimovic su rigore, Boateng e Pato. Con tre reti, tutte nella ripresa, il Milan di Allegri piega un Napoli apparso irriconoscibile a San Siro. Male Cavani, malissimo il centrocampo con Gargano e Pazienza. Prestazione sugli scudi tra i rossoneri di Pato. Quattro i cartellini gialli estratti da Rocchi: due al Milan (Pato e Boateng) e due al Napoli (Aronica e Gargano).

PATO: VOGLIO SEMPRE GIOCARE «Siamo una squadra fatta non di compagni, ma di fratelli»: è il primo commento di Pato dopo il 3-0 del Milan sul Napoli. «Mi ha fatto piacere che dopo il mio gol – ha aggiunto a Sky l’attaccante, riferendosi alla seconda segnatura – tutti i compagni mi siano venuti ad abbracciare. Io sono felice per quella rete e perché ho dato il meglio di me stesso: personalmente, voglio sempre giocare. Poi l’allenatore fa le sue scelte per il bene della squadra».

LA CLASSIFICA
Milan 58, Inter 53, Napoli 52, Lazio 48, Udinese 47, Roma 43, Juventus 41, Palermo 40, Cagliari 38, Genoa e Bologna 35, Fiorentina 34, Chievo e Sampdoria 31, Catania 29, Lecce e Parma 28, Cesena 25, Brescia 24, Bari 16.

BLOG NAPOLI CALCIO

Lascia una risposta