Positano News e le macchine parcheggiate male dei politici e non solo

0

Positano News non è solo l’unica voce del paese ma anche la voce della costiera amalfitana e penisola sorrentina però pare che alcuni nostri lettori nel loro provincialismo non arrivino a capirlo. Come pure molti non capiscono o non accettano la nostra indipendenza e autonomia.

Allora veniamo al dunque, siamo tempestati di messaggi, che a volte sfuggono e ce ne scusiamo con gli interessati ma provvediamo al più presto, che attaccano ora uno ora l’altro politico e fra questi noi che veniamo accusati di essere di “parte”…

Allora mettiamo in chiaro una cosa. Siamo sommersi di lavoro fra la costa d’ Amalfi e Sorrento e la Campania tutta per andare appresso alle tante sciocchezze che ci vengono dette. Fra queste quelle che noi celiamo le notizie (Catenacci per esempio.. sta li! Era da primo piano ora non lo è più ma non è stato cancellato..) o che abbiamo chissà quale rapporto con l’amministrazione (l’ufficio stampa non è stato istutito da Marrone per noi e non lo è stato neanche da De Lucia.. avere un incarico se ci fosse proposto lo avremmo accettato.. il lavoro è lavoro..) . Dunque chiarito questo punto e chiarito che noi non “censuriamo” nessuno c’è da capire per qualche motivo c’è la “fregola” del segnalare le macchine parcheggiate male .. prima del sindaco Michele De Lucia poi del capogruppo di opposizione Luca Vespoli… Chi più ne ha più ne metta… Quanti veleni e quanta cattiveria, da una parte e dall’altra, gratuita.. Ma pensate che Positanonews si sostituisca ai vigili urbani???