Vico Equense On Line chiude il blog ne parla Agora

0

Vico Equense – Le elezioni non si vincono sul web, eppure ogni tanto blog, e social network qualcosa spostano. A meno di cento giorni dalle elezioni, i partiti, i movimenti, fanno i conti con i nuovi mezzi di comunicazione per raggiungere i cittadini. I Sindaci si affacciano su internet utilizzando siti personali e profili. La notizia della chiusura di Vico Equense On Line, ha fatto il giro della città. La sorpresa e il rammarico per tutti quegli utenti che lo frequentavano, è stata tanta. Eppure sulla vicenda, non è arrivata nessuna dichiarazione di sostegno proprio da quella politica che si appresta ad occuparsi del bene comune. I cittadini sono rammaricati di tale scelta! Non hanno più uno strumento di partecipazione democratica… “Come tutte le cose umane, – argomenta Vico Equense On Line nell´ultimo post – che hanno un inizio e una fine, anche questo spazio è arrivato alla conclusione. Ebbene sì, non vi informerò più sulle notizie della Città e non solo. Chiudo a malincuore, e ringrazio tutti voi che mi avete fatto compagnia in questi anni, ringrazio quelli che mi hanno commentato, chi mi ha offeso quotidianamente e mi scuso con coloro che si sono sentiti lesi per qualsiasi riga scritta da altri, di cui ovviamente mi assumo tutta la responsabilità. E’ stato bello. In tanti hanno ritenuto di utilizzare questa piccola finestra per far sapere delle cose. Parlamentari, consiglieri regionali, politici di ogni schieramento, giornalisti, amici etc., mi ci ero affezionato a questa “avventura solitaria”, grazie alla quale ho avuto la possibilità di conoscere ed apprezzare tanta gente. Magari in un futuro vicino nasceranno nuove iniziative, per ora vi saluto… la mancanza di serenità non mi permette più di condividere con voi questa esperienza. Un sincero grazie a tutti!”

(dal settimanale Agorà Penisola Sorrentina)