Cetara giovane Italia costa d´ Amalfi contro Squizzato

0

Cetara costiera amalfitana amalfi Entra nel vivo la campagna elettorale a Cetara. A contribuire a infuocare il clima politico sono i militanti della “Giovane Italia Costa d’Amalfi”, movimento del Popolo della Libertá, che confermano il loro appoggio al candidato sindaco Gaetano D’Emma e, nello stesso tempo, lanciano strali contro il primo cittadino uscente, Secondo Squizzato. • «E’ ridicolo vedere Squizzato ricordarsi dei giovani di Cetara solo in prossimitá delle elezioni – evidenzia Pietro Crescenzo, responsabile del movimento – ed è umiliante sentir dire che ne “usufruirá” per la campagna elettorale. Dovrebbe invece spiegare cosa ha fatto di concreto per i giovani. Cetara manca di punti di ritrovo per i ragazzi, di momenti di aggregazione e di prospettive di lavoro. Durante la sua amministrazione non c’è stata una sola iniziativa che abbia visto i giovani valorizzati». • Perciò la scelta di sostenere D’Emma, «uno dei candidati più giovani – rimarca Crescenzo – della storia di Cetara. E’ bene ricordare al sindaco che la vera svolta per questo paese non è “usufruire” dei giovani, ma dare loro la possibilitá di amministrare».

Lascia una risposta