Cava de Tirreni. Il Tribunale del Riesame vieta l´esposizione del Bambinello

0

I fedeli di Cava erano già pronti per rendere omaggio alla statua del Bambinello che il tribunale del Riesame ha dissequestrato consegnandola nelle mani dei frati francescani. Invece dovranno attendere ancora prima di poterla vedere esposta nel santuario. E’ arrivata ieri la notizia che lo stesso tribunale che ne ha disposto il dissequestro, ha contestualmente vietato di esporre la statua alla venerazione popolare. Il Bambinello rimane almeno per il momento custodito all’interno di una stanza di sicurezza del convento francescano. Da quanto è trapelato, la decisione sarebbe figlia dell’inchiesta della magistratura ancora aperta contro ignoti per abuso della credulità popolare. Ricordiamo che si è ancora in attesa di conoscere l’esito degli esami della scentifica che potrebbero cristallizzare gli avvenimenti che portarono a fine ottobre a gridare al miracolo per le presunte lacrime che comparvero sul volto della statua del Bambinello giunto dalla Terra Santa.

Cavanotizie.it

M.P.