AMALFI SI APRE IL CIRCOLO DI SINISTRA E LIBERTA´

0

Il 12 Febbraio 2011, si è formalmente costituito il Circolo SEL Costiera Amalfitana alla presenza del segretario provinciale Michele Ragosta, del portavoce del Circolo Salerno Centro, del delegato nazionale Franco Mari Marco Matano,  e dei tesserati tutti oltre ad una numerosa partecipazione di compagni venuti dalla provincia e da Salerno.

Sono stati eletti ,unico candidato a portavoce, il compagno Marco Pappalardo ed alla carica di tesoriere la compagna Giulia Amato, di Atrani.

Domenica Prossima, 20 c.m. presso il Salone Morelli nel Palazzo di Città di Amalfi, alle ore 10:30, sarà presentato pubblicamente il Circolo SEL Costiera Amalfitana, che è già più un coordinamento delle realtà locali che un unico circolo: infatti il tesseramento in costiera, rispettando il trend nazionale, procede a tambur battente. Già Domenica scorsa, un gazebo di SEL Costiera Amalfitana tenutosi sul Lungomare, sullo “Stradone”, per gli amalfitani, ha raccolto ulteriori adesioni in città. Il circolo raccoglie un giovane e preparatissimo gruppo di tesserati nel comprensorio di Ravello/Scala, due consiglieri comunali ad Atrani, Luciano de Rosa e Gustavo Lauritano, un nutrito gruppo di compagni nel comprensorio Amalfi/frazioni ed un congruo numero di adesioni spalmate su tutto il territorio costiero.

 

Marco Pappalardo, iscritto della primissima ora di Sinistra Ecologia e Libertà, ha contribuito alla costruzione del Partito a Salerno dove  SEl è ben percepita dalla gente come interlocutore d’obbligo delle forze che si preparano ad affrontare le amministrative nel capoluogo, così come ci si aspetta succeda nei comuni che cadono nel nostro comprensorio, interessati anch’essi dalla competizione elettorale prossima.

Temporaneamente senza sede fisica, il Circolo Costiera amalfitana raccoglie le adesioni da tutta l’area costiera. La mail è selsa@live.it, il rif. telefonico è 0898542313.

 

Grazie, buon lavoro.