Cava de´ Tirreni. Aggredisce l´inquilina morosa, denunciato dalla polizia

0

La polizia di Cava ha denunciato in stato di libertà D.M.V. di anni 30, di Cava de’ Tirreni, per esercizio arbitrario delle proprie ragioni, danneggiamento, lesioni personali, violazione del domicilio ed appropriazione indebita. Il predetto, proprietario di un immobile a Cava, aveva posto in essere, nei confronti dell’inquilina morosa, un vero e proprio raid punitivo. Infatti, dopo aver sfondato a calci la porta d’ingresso aveva aggredito la donna seguendola anche dentro casa e sottraendole le chiavi dell’appartamento. Solo il tempestivo intervento della Volante, in servizio di controllo del territorio in zona, ha evitato che D.M. V. attuasse ritorsioni ancora più gravi nei confronti della vittima.

Cava Notizie