Casoria, violentavano 11enne: in manette cinque minorenni

0

CASORIA. Cinque minorenni di età compresa tra i 14 e i 16 anni, accusati di violenza sessuale nei confronti di una undicenne, sono stati arrestati dai carabinieri della Compagnia di Casoria. Nei loro confronti il gip del Tribunale per i minorenni di Napoli aveva emesso una ordinanza di custodia cautelare in carcere con l’accusa di violenza sessuale di gruppo aggravata. Nel corso di indagini, coordinata dalle Procura per i minori, dopo la denuncia presentata dai genitori di una undicenne di Arzano, i carabinieri hanno accertato che il 22 gennaio il “branco” dei cinque ragazzi aveva portato con violenza in un luogo appartato la ragazzina, immobilizzandola e spogliandola, per poi toccarla e che la violenza era finita solo grazie all’intervento di alcuni passanti attirati dalle grida di aiuto della vittima. L’identificazione dei minori è poi avvenuta grazie alle dichiarazioni di alcuni testimoni ed al riconoscimento compiuto dalla ragazzina. Passeggiava con un’amica. Le due si rifugiarono nel palazzo di una terza compagna. I molestatori riuscirono a farsi aprire da un condomino, afferrarono per un braccio la vittima e la trascinarono nel cortile. Palpeggiandola nelle parti intime e facendosi toccare i genitali.

fonte Roma

scelto da Michele Pappacoda