Nuova splendida vittoria del Costa d’Amalfi conquistata sul campo Polisportiva Conca dei Marini ai danni dell’Ascea

0

 

Nuova splendida vittoria del Costa d’Amalfi conquistata sul campo della Polisportiva Conca dei Marini ai danni dell’Ascea. La squadra di Criscuolo e Camera mette in bacheca altri 3 preziosissimi punti sotto una pioggia continua e abbondante, che però non è riuscita a spegnere l’ardore delle nostre ragazze. Il freddo e le condizioni metereologiche avverse contribuiscono ad un avvio un pò faticato per le nostre, il gioco stenta ad essere lineare e si soffre il pressing avversario. Il mister Criscuolo da spazio alla Giordano che in pochi minuti impone il suo gioco e avvia una serie di scambi vincenti con Giorgia Mansi fino alla realizzazione del goal su assist proprio della nostra numero 10. Con l’apertura delle danze inizia una fase in discesa per il Costa d’Amalfi che va in goal altre due volte con la Mansi e sigla il poker con l’opportunista Dumas. La pioggia ininterrotta gela le atlete in campo, in particolare i portieri ovviamente poco in movimento. Segue una piccola fase di calo per le nostre che nel giro di pochi minuti commettono un paio di leggerezze difensive seguite da altrettanti goal dell’Ascea. Si va negli spogliatoi con un parziale di 4 a 2 che sta stretto ai mister che reclamano meno errori e più concretezza di gioco. Le ragazze seguono alla lettera le direttive e gestiscono tutto il secondo tempo sbagliando poco e creando numerose azioni d’attacco, spesso fermate dal gioco aggressivo delle avversarie, poco sanzionato da un arbitraggio stile english. Arriva su punizione dal limite il goal del 5 a 2 di Giorgia Mansi, autrice di una splendida tripletta, mentre ci pensano Giordano e Della Pietra a chiudere i conti con un perentorio 7 a 2. C’è spazio nel finale per la promettente Jessica Consiglio, nostro secondo portiere. In definitiva tanti particolari non ne hanno fatto una vittoria perfetta quella di oggi, ma sicuramente c’è da dire che tutte, in particolare Roberta “Terminator” Mansi, la solita Giorgia Mansi, presa particolarmente di mira dai falli avversari oggi, l’ottima Rosa Giordano e tutte le altre (Gambardella,Paolillo, Di Pino, Pacileo, d’Albenzio, Della Pietra anche in goal) hanno tirato fuori un valore aggiunto vitale per questa squadra: la grinta. E’ con questa che si fanno i risultati e si possono conquistare i punti salvezza.

scelto da Michele Pappacoda

Lascia una risposta