Mamme al Centro annunciano: CHE BELLO: ARRIVANO LE STRISCE ROSA A PIANO DI SORRENTO!!!!!!!

0

Già a Salerno e in altre città sono state impiantate le cosiddette strisce rosa, cioè quella delimitazione di tratto stradale riservato alle donne in stato di gravidanza. Queste strisce, come quelle dei diversamente abili, non vengono mai rispettate, come a Salerno dove per queste strisce vi è stata grande polemica perchè venivano scambiate per il parcheggio di altri tipi di categorie, sia per mancanza di informazione e sia per la prepotenza e maleducazione. Ma lasciando da parte le polemiche la bella notizia è che anche a Piano di Sorrento arrivano le strisce rosa e l’associazione “Mamme al Centro” – come per le altre sue innumerevoli iniziative – ha il piacere di annunciare questa bella iniziativa con queste parole: “Care Mamme, siamo così entusiaste di sapere, tramite alcuni giornali locali, che alcuni comuni si stanno attivando per le strisce rosa… d’altro canto la nostra Associazione è nata (nel maggio 2010) per sensibilizzare enti e comuni in merito ad alcune problematiche, inerenti la mamma ed il bambino, come la strisce rosa (come molte di voi ricorderete) e siamo felicissime di notare come in seguito alle nostra proposta di installare tali strisce (anche tramite positanonews ed altri giornali come il mattino, metropolis, il giornale di napoli, Agorà, donna e mamma, io e il mio bambino) qualcosa si stia muovendo. Sembra, infatti, che il comune di Piano di Sorrento (come già nel mese di giugno ci aveva fatto sapere tramie un incontro con le mamme, tenutosi al consultorio con l’assessore alle pari oppotunità ed il direttore di positanonews Michele Cinque) voglia destinare alcune zone (delimitate da strisce rosa) alla sosta gratuita per mamme in attesa e con bambini fino ad un limite massimo d’età (sembra fino a 24 mesi). Le interessate potranno fare richiesta agli idonei sportelli del comune. Le prime strisce partiranno al più presto davanti alla farmacia Irolla (infatti la farmacista Rita Irolla di recente aveva fatto anche lei una richiesta al comune per ottenere le strisce rosa… almeno nello spazio di sosta di fronte alla farmacia). La notizia ci riempie di gioia ed entusiasmo nel notare che sempre più comuni sono sensibili e vicini alle problematiche della Mamme e della famiglie! Facciamo i nostri migliori complimenti e auguri agli assessori che si stanno attivando affinchè le strisce rosa possano essere una realtà a breve… Buon lavoro!”,

Michele Pappacoda