Incidente sul lavoro, camionista ucciso dal cancello di un garage

0

NAPOLI Alessandro Benvenuto, un autotrasportatore di 31 anni, è morto nel quartiere napoletano di Poggioreale a causa, secondo quanto accertato dai carabinieri, del malfunzionamento di un cancello di ingresso che ha travolto l’uomo. L’incidente si è verificato in via Galeoncello 28, nell’autorimessa della società ‘Sa.da. meridionale s.r.l. depositi e trasporti’. I militari hanno accertato che Benvenuto, dopo aver effettuato le operazioni di chiusura del cancello d’ingresso dell’autorimessa è stato travolto dal cancello carraio che, dopo esser fuoriuscito dalla guida, gli è cascato addosso schiacciandolo. Sebbene subito trasportato all’ospedale San Giovanni Bosco di Napoli, l’uomo è morto a causa delle gravi lesioni riportate. La salma è stata trasportata all’obitorio del II policlinico di Napoli.

Metropolis

scelto da Michele Pappacoda