Coreno Ausonio (FR). Premio di Poesia “Da un popolo a una nazione”.

0

Premio di Poesia “Da un popolo a una nazione”

 

 

Dopo il successo conseguito nel 2010 con il Concorso di Poesia “L’Olocausto”, il comune di Coreno Ausonio (Frosinone) bandisce il secondo Concorso Nazionale di Poesia inedita, sul tema, quest’anno, in cui cade in centocinquantenario dell’Unità d’Italia, “Da un popolo a una nazione”.

Fermo restando il tema, i partecipanti potranno esprimersi in modo libero e personale anche per il contenuto che può essere visto sia come fenomeno unitario nel suo complesso sia in un’altra fase o vicenda della sua realizzazione.

 

 

Regolamento:

 

I partecipanti dovranno inviare in busta chiusa una poesia, su carta e se possibile su cd-rom o floppy in file multimediale word, al seguente indirizzo: Comune di Coreno: Ausonio – Assessorato alla Cultura e Coordinamento Eventi e Manifestazioni – Concorso Nazionale di Poesia, Piazza Umberto I, 1 – 03040 Coreno Ausonio (FR).

Le poesie, corredate della scheda di iscrizione compilata in ogni sua parte, dovranno pervenire entro il 18 febbraio 2011.

Non è prevista nessuna tassa di lettura.

La Giuria è composta da Tommaso Lisi (Presidente), Domenico Adriano, Maria Benedetta Cerro, Amerigo Iannacone, Filippo Palatta.

La premiazione, che prevede la presenza obbligatoria dei vincitori, avverrà il 26 marzo 2011 nella sala polivalente del Comune di Coreno Ausonio, in occasione della Celebrazione dei 150 anni dell’Unità d’Italia.

Al vincitore sarà assegnato il premio di € 300,00 (trecento/00), al secondo € 200,00 (duecento/00) e al terzo € 100,00 (cento/00).

A carico del Comune le spese di vitto e alloggio e le spese di viaggio dei vincitori del concorso. Le poesie dei vincitori, con altre ritenute valide, saranno inserite in un’apposita antologia che sarà presentata in concomitanza con la cerimonia di premiazione.

 

[Dal lancio-stampa ricevuto; segnalazione di Maurizio Vitiello.]