Cilento. .FURTI DI RAME: UN ARRESTO A CAPACCIO

0

Continua senza sosta anche nel periodo festivo l’attività dei Carabinieri della Compagnia di Agropoli che nelle ultime ore, in Capaccio Scalo, hanno tratto in arresto in flagranza di reato G.D.M. settantenne, il quale si era introdotto in un’abitazione sita in via Feudo Vignone, asportando alcuni metri di cavo elettrico contenente rame. L’uomo vistosi scoperto dai militari della locale Stazione allertati dal proprietario, tentava la fuga ma veniva immediatamente bloccato dai predetti ed accompagnato in Caserma. Dopo le operazioni di rito l’arzillo settantenne veniva associato al carcere di Fuorni. Ancora una volta i servizi preventivi pianificati dall’Arma hanno consentito di arginare il fenomeno dei furti rame.

Michele Pappacoda