EPIFANIA IN ANTICIPO

0

Epifania in anticipo. In occasione dell’arrivo della befana i comuni del salernitano si preparano al lieto evento proponendo diverse manifestazioni già da domani 5 gennaio.  Alle ore 11   presso il centro di riabilitazione Anfass di Salerno, in via del tonnazzo a Fuorni, la befana a bordo di un calesse distribuirà doni, dolciumi e sorprese a tutti gli assistiti. Si rinnova così uno degli appuntamenti più significativi promosso dall’associazione delle famiglie disabili, per dare un sorriso ai bambini meno fortunati. Le sorprese per i più piccini continuano il 6 , alle 9.30 presso la club house di Salerno, in via picenza 138, che , come ogni anno, vedrà il raduno dei motociclisti dell’associazione Free Bikers – quelli di sempre. Destinazione, l’ospedale san Giovanni di Dio e Ruggi d’aragona, dove saranno consegnati doni ai bambini ricoverati nei reparti pediatrici. Il ritorno in città sarà altrettanto coinvolgente, in quanto i bikers si fermeranno a Pastena, sotto la slitta luminosa per foto ricordo e consegna di caramelle a bambini e ragazzi . Infine, prima del ritorno alla club house è prevista una sosta presso il luna park baby di via rocco, per annunciare la festa del pomeriggio. Saranno distribuite ricche calze di caramelle e giocattoli, oltre a biglietti omaggio per giri sulle giostrine. Per i più grandi e non solo, a Cava de tirreni in occasione della notte bianca, di scena presso la sala comunale Mano Valanza Teatro, 3 repliche di “in nome della madre”, alle 20.30 alle 22.30 e alle 00.30. Un reading di voce e violoncello che si concentra su testi rielaborati e interpretati da Adriana Follieri,accompagnata dal compositore Pasquale Termini, il tutto incorniciato dalle scenografie del pittore Andreas Zampella, tele che portano alla messa in scena un’atmosfera mitologica e surreale, dominata dalla dimensione onirica.