Ravello. Imperato, con commissariamento paese a rilento a rischio progetti.

0

Ravello costiera amalfitana Paolo imperato sindaco uscente confida a positanonews le difficili condizioni. Della citta della musica “Le attivita del paese son giocoforza rallentate. E alcuni progetti che dovrebbero essere realizzati sono a rischio – dice Imperato -, penso in particolare al Project Financing di Piazza vescovado e alla funicolare con Minori. Queste sono solo alcune conseguenze del commissariamento. In questi giorni incontreremo il Commissario Prefettizio, che è oberato di impegni, prospettandogli quelle che secondo noi sono alcune priorità” Intanto si scaldano i motori per le prossime elezioni ma chi si candida per la Campana Imperato o Di Martino? “Si vedrà ora è ancora presto”