Sorrento. Mille luci per la notte bianca. Circumvesuviana e Aliscafi fino alle 3 di notte

0

Sorrento. Anna Tatangelo, Biagio Izzo, animazioni itineranti. E poi mercatini, folk e tradizioni, jazz, gospel, concerti, luna park, piatti della gastronomia locale. Sarà una notte indimenticabile quella di giovedì a Sorrento. Una notte bianca che coinvolgerà con eventi e appuntamenti tutte le piazze della città dall’ingresso di Marano a piazza Veniero in direzione di Massa Lubrense. Un programma di appuntamenti culturali, ricreativi e musicali organizzati con il patrocinio della Regione Campania e della Provincia di Napoli in stretta collaborazione con il Comune e la Fondazione Sorrento: una no-stop che permetterà ai cittadini di Sorrento e anche a tutti gli ospiti che hanno deciso di trascorrervi le ferie natalizie di scoprire il fascino di una città che per una notte non va a dormire. Iniziative sono state programmate anche per i più piccini in modo da avere anche per loro alcune ore di divertimento assoluto. Gli organizzatori, naturalmente, confidano anche nella partecipazione di ospiti che arriveranno a Sorrento solo per partecipare alla notte bianca e proprio per questo sono riusciti a organizzare in collaborazione con la Circumvesuviana due treni speciali in partenza da Sorrento uno alle 3 e uno alle 3 e 30. Si cerca, così, di accontentare tutti coloro che non vogliono rischiare l’ingorgo dovuto alla chiusura della galleria di Seiano. Opportunità specifica anche per i capresi che potranno raggiungere Sorrento gratis: in collaborazione con Consorzio delle linee marittime ci sarà un aliscafo in partenza da Capri alle 20 e uno in partenza da Sorrento per Capri alle 3 e 30.

Il Mattino di Napoli

scelto da Michele Pappacoda

Lascia una risposta