F1: morto Tom Walkinshaw, portò Shumi in Benetton

0

L’ex pilota e magnate scozzese era malati di cancro, è mancato oggi a 64 anni

E’ morto all’età di 64 ani l’ex dirigente della Benetton in Formula 1, il magnate Tom Walkinshaw . L’ex pilota scozzese era malato di cancro. Portando nel 1991 Michel Schumacher sulle monoposto verdi, Walkinshaw in tandem con Flavio Briatore regalò alla Benetton due campionati del mondo piloti (1994 e 1995) e uno costruttori (1995). Con la sua Twr, aveva raccolto trionfi fra i prototipi con le Jaguar ed era stato anche proprietario delle scuderie di Formula 1 Ligier e Arrows e della squadra inglese di rugby del Gloucester.

Redazione Datasport

visita il mio blog

http://calcionapoli.positanonews.it

Lavezzi al Napoli Store. Grande entusiasmo e una promessa: “Voglio esserci con lo Steaua”

Napoli – Grande entusiasmo a via Vetriera al Napoli Store. C’è Ezequiel Lavezzi che firma le maglie ai tifosi. Trecento persone lo acclamano, il Pocho è in grande spolvero: “Mercoledì farò di tutto per esserci. E’ una partita troppo importante e noi ci teniamo tanto all’Europe League. L’apporto del pubblico sarà fondamentale”. Napoli, intanto, pensa addirittura allo scudetto: “Sognare non costa nulla, la verità è che dobbiamo continuare così e sarà ancora più difficile perché gli avversari hanno ancora maggiore considerazione nei nostri confronti. La Champions? Inutile fare proclami, pensiamo soltanto a crescere. Contro il Genoa l’abbiamo dimostrato

radio marte