Napoli, resiste alla scippo e finisce in ospedale: grave donna di 59 anni

0

NAPOLI – Aggredita e trascinata a terra a seguito di un tentativo di scippo, è in prognosi riservata a Napoli una donna di 59 anni. La vittima, G. E., si trovava ieri sera in via Lavinaio, a San Giuseppe Vesuviano quando, intorno alle 23, è stata avvicinata da due persone a bordo di un motoveicolo che hanno cercato di strapparle la borsa. La donna ha reagito per difendere la borsa e ha perso l’equilibrio venendo sbalzata a terra. È ricoverata all’ ospedale Cardarelli di Napoli dove le sono stati riscontrati più traumi. La sua vita, tuttavia, non sarebbe in pericolo.

Il Mattino di Napoli

scelto da Michele Pappacoda