BOCCA DALLA BIGNARDI:VESPA? UN SERVO" -VIDEO

0

Una lunga intervista nel salotto di La7 ospite di Daria Bignardi. Giorgio ha spaziato su mille argomenti e la stoccata più vibrante l’ha assestata ad un suo collega, Bruno Vespa. Tutto è partito da una domanda Bignardi sul valore dei giornalisti televisivi. «I giornalisti in tv – si è chiesto la firma di punta dell’Espresso – e dove sono? Bruno Vespa non lo considero un giornalista, lo considero un servo del regime». Giorgio Bocca commentando la lettera di Vespa al Corriere della Sera, ha concluso: «Non si può essere considerati giornalisti se non si è al corrente di dire la verità. E la verità non è di destra nè di sinistra».

fonte:leggo       scelto da michele de lucia