RAVELLO Natale con la Ribalta il programma de ’O miedeco d’’e pazze

0

Come tutti gli anni, anche il Natale 2010 a Ravello in costiera amalfitana  sarà allietato dalla commedia del Gruppo Teatrale “La Ribalta” che, quest’anno diretta dal “Principe” Armando Malafronte metterà in scena l’opera di Scarpetta “’O miedeco d’’e pazze”. una commedia brillante, già messa in scena dallo storico gruppo nel passato, che ha deciso di riprendere per far divertire sempre di più un pubblico che ogni anno viene a Ravello per assistere alla rappresentazione.

 

Di cosa tratta la commedia

 

Ciccillo, giovane nullafacente, da anni vive a Napoli alle spalle del ricchissimo zio Felice il quale crede di pagare al nipote gli studi di medicina.

 

Quando Felice da Roccasecca, luogo in cui vive, giunge a Napoli insieme alla moglie Concetta e alla figliastra Margherita, Ciccillo mette in scena, insieme all’amico Michelino, un nuovo raggiro ai danni dello zio.

 

Millanta di essere diventato psichiatra e di dirigere una clinica per alienati mentali. Il raggiro ha come obiettivo continuare a spillare allo zio credulone i danari necessari a coprire i continui debiti di gioco.

 

Persone normali, con i loro pregi e i lori difetti, diventano i protagonisti di un esilarante qui pro quo.

 

I finti pazzi finiscono col rappresentare il momento storico che vive Napoli in quegli anni.

 

Ogni personaggio affronta la vita a modo suo, cercando di districarsi tra tutte le difficoltà morali ed economiche della vita di tutti i giorni.

 

In un paesaggio non molto distante da quello che viviamo quotidianamente, la grande opera di Scarpetta diventa lo specchio della società contemporanea a conferma che: “I veri pazzi non sono rinchiusi in manicomio”.

 

La commedia andrà in scena nel teatro di Villa Rufolo alle ore 18.30 dei giorni: 26, 28 e 30 dicembre 2010 – 1, 4, 7 e 8 gennaio 2011

 

per prenotazioni 089 857096 Comunicato de La Ribalta

Lascia una risposta