Monti Lattari. Gragnano – Le tre gemelline scrivono a Babbo Natale

0

Caro Babbo Natale Siamo le tre gemelline Miriam, Anita e Giulia Giordano di Gragnano e abbiamo alcune cose da chiederti. Come ben saprai, perché tu tutto sai in anticipo, prima della nostra nascita del 17 giugno 2010, mamma e papà hanno chiesto un aiutino alle autorità nazionali, regionali, provinciali nonché quelle locali per alleviare gli sforzi necessari per la nostra crescita. Beh! Caro Babbo Natale, noi ti chiediamo se è possibile che dopo tanti mesi nessuno dia una risposta. Forse perchè mamma e papà non fanno i politici o appartengono ad uno di essi? E’ possibile che un cittadino non sia degno di una risposta, sia essa negativa che positiva? /> Caro Babbo Natale, addirittura il Sindaco di Gragnano, di fronte ad una lettera della Regione Campania che La invitava ad aiutare mamma e papà, sembra tutt’oggi restare impassibile, indifferente. Caro Babbo Natale, ti chiediamo che con l’anno nuovo tu possa portare a queste persone tanto amore, felicità e un pizzico di generosità al loro cuore, nella speranza che la politica unisca e non divida. Caro Babbo Natale, abbiamo ormai 6 mesi e stiamo crescendo grazie ai sacrifici di mamma e papà, che per fortuna non fanno i politici, ma sono persone con un cuore grande così!

Gragnano 09 dicembre 2010 Miriam, Anita e Giulia.

scelto da Michele Pappacoda